Spread

L’inglese è la terminologia  base  del Forex che viene usata frequentemente in tutto il mondo dagli operatori del settore. Diciamo che il Linguaggio del Fore è basato sull’inglese. Una delle parole di maggiore utilizzo e di cui va conosciuto il significato è spread, vocabolo traducibile in diversi modi. Letteralmente, l’inglese spread è traducibile con l’italiano: oscillazione, scarto.

Innanzitutto, rapportandosi al mondo della finanza, spread è il termine con cui si intende indicare la differenza ottimale tra il migliore dei prezzi di vendita, altrimenti detto bid, e il migliore dei prezzi di acquisto, detto in altro modo ask.

Lo spread rappresenta un’operazione finanziaria nella quale confluiscono differenti attività – titoli derivati – che garantiscono un determinato valore ad una data scadenza.

Per spread s’intende: limitatamente al caso di transazioni su opzioni – acquisto e vendita di contratti d’opzione con differenti prezzi di esercizio e date di scadenza.

Scrivimi due righe...

Contattami! questo é il primo passo verso lo studio di una strategia personalizzata e su misura per te.

Paolo mi ha dato accesso a una dimensione reale del trading con le valute. Partecipare dal vivo al suo trading é un’esperienza che per me non ha pari.

Mauro Di Girolamo
Key Account Manager, Nurinberga
Questo sito web utilizza i cookies. Utilizziamo i cookies per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Sono consapevole che questo sito, salva dati di navigazione.